Audioguida Milano – Castello Sforzesco

Pagina Precedente

La costruzione dell’imponente dimora per la famiglia visconti, venne iniziata, per volere di Galeazzo II nel 1368. Il grandioso castello, rappresenta il massimo monumento civile del periodo rinascimentale. L’edificio, sin dalla sua costruzione, manifesta un doppio uso: quello di residenza signorile e di fortezza militare.

Nel corso dei secoli l’opera, fu ampliata dai successori, Gian Galeazzo, Giovanni Maria e infine Filippo Maria che apportarono modifiche e abbellimenti, grazie all’intervento di personalità di spicco tra le quali possiamo annoverare anche Filippo Brunelleschi,

Audioguida Milano – il Castello
Castello Sforzesco
Foro di Maria Cappelli